Rilevatori colorimetrici di CO2 | Burke Burke

Identificare il corretto posizionamento del tubo endotracheale è oggi possibile grazie all’uso di rilevatori colorimetrici di CO2.
Burke&Burke offre una serie di dispositivi, semplicissimi da usare, in grado di rilevare l’anidride carbonica nell’espirato paziente, perfino nel caso di neonati estremamente piccoli (peso inferiore a 1 kg). Si tratta nello specifico di rilevatori colorimetrici che presentano una variazione di colore a seconda della percentuale di CO2 presente nell’aria espirata. Mercury Medical è una multinazionale americana che opera principalmente nella produzione di strumenti medici per la Ventilazione e l’Anestesia. In particolare all’azienda è stato riconosciuto un ruolo di eccellenza, a livello internazionale, nella realizzazione di rilevatori di CO2 nell’espirato paziente.